L’Alleghe comunica la rescissione consensuale tra il club e l’attaccante Colin Chaulk che tornerà in America e giocherà nei Fort Wayne Komets, all’origine di tutto ci sono dei problemi personali del giocatore al quale l’Alleghe ha augurato con le parole del presidente Renato Rossi le migliori fortune comunicando che la società è già sulle tracce di un sostituto del giocatore.

Annunci