Di Diego Iceman De Zolt

Finalmente il Bolzano sfata la maledizione delle maglie nuove. Dopo tre sconfitte dall’esordio delle nuove mute da gioco arriva la prima vittoria ai danni dell’Alleghe per 4 a 1.
Nella squadra biancorossa registriamo il rientro di Fretter e l’esordio del nuovo acquisto M. Busto. Pronti via e il Bolzano e’ in vantaggio: al 1’e 35 bel tiro dalla media distanza di Scandella che buca Dennis. Per Scandella quinto gol in cinque partite!!! Primo tempo abbastanza soporifero, da segnalare al 7′ 08 incidente a De Biasio che rimane a terra per un paio di minuti per un colpo fortuito subito al viso. Al 9′ Alleghe vicino al pareggio con un tiro di Marsh che Zaba devia sopra la propria testa e che finirebbe in rete se Egger non liberasse lo slot ……brividi!!!! Al 15′ ottima occasione per Bernard che devia un tiro di Borgatello , ma Dennis fa buona guardia. Secondo drittel piu’ vivace e all’1′ e 20 c’e’ una ghiotta occasione per Scandella ottimamente servito da Irmen ma il portiere alleghese dice ancora no. Al 2’22 l’Alleghe sfrutta una superiorita’ numerica ( fuori Irmen) e pareggia la partita con Faulkner che, appostato sul secondo palo, buca Zaba per l’uno a uno. Al 4′ 10 superiorita’ per il Bolzano ( Da Tos) ma nulla di fatto. La partita fila via tranquilla fino al 11′ e 40 quando Irmen su imbeccata precisa di Scandella porta in vantaggio i suoi. Un palo di Egger al 16′ 30 salva l’Alleghe dal gol del 3 a 1, che pero’ arriva al 18’41 in superiorita’ numerica (Da Tos) con Ruggeri che arriva a rimorchio, riceve un’assist al bacio ancora di Scandella e devia il disco sotto la traversa di Dennis: tutto molto bello!! Nel terzo tempo il Bolzano gestisce il risultato e lo rimpingua con Ciresa, che al 9’07 sigla il 4 a 1 con uno slap dalla blu che non lascia scampo a Dennis.Al 12′ Bernard dopo uno slalom fra i giocatori alleghesi si presenta da solo davanti a Dennis che pero’ para da par suo. Nient’altro da segnalare fino alla fine della partita. Il Bolzano consolida il suo secondo posto a saluta tutti i suoi tifosi dandogli appuntamento al 2 gennaio per il big match alla Leitner Solar Arena contro il Brunico.

Anche il sottoscritto coglie l’occasione per augurare a tutti i tifosi di questo splendido sport uno splendido 2011!!!!!

HC Interspar Bolzano – Tegola Canadese Alleghe 4:1 (1:0, 2:1, 1:0)

HC Interspar Bolzano: Matt Zaba (Günther Hell); Alex Egger, Rosario Ruggeri, Christian Borgatello, David Ceresa, Michael Busto; Colton Fretter, Danny Irmen, Giulio Scandella Nick Mazzolini, Marco Insam, Rhett Gordon, Enrico Dorigatti, Mike Souza, Anton Bernard
Allenatore: Adolf Insam

Tegola Canadese Alleghe: Adam Dennis (Davide Fontanive); David Bowman, Sabahudin Kovacevic, Tyson Marsh, Darrel Scoville, Carlo Lorenzi, Francesco De Biasio; Manuel Da Tos, Niklas Anger, Alberto Fontanive, Daniele Veggiato, Vince Rocco, Mac Faulkner, Manuel De Toni, Jari Monferone, Milos Ganz
Allenatore: Steven McKenna

Arbitri: Giancarlo Bosio (Ulrich Pardatscher, David Tschirner)

Reti: 1:0 Giulio Scandella (1.35), 1:1 Mac Faulkner (23.24), 2:1 Danny Irmen (31.40), 3:1 Rosario Ruggeri (38.41), 4:1 Davide Ceresa (49.07)

Minuti penalità: Bolzano 6 – Alleghe 8

Tiri in porta: Bolzano 38 – Alleghe 18

Spettatori: 900

Annunci