I Killer Bees sono tornati sul ghiaccio Mercoledi 5 Gennaio dopo la pausa natalizia, in terra svizzera ospiti dell’Hc Blenio. Il match è stato piuttosto opaco, senza grandi sussulti o capovolgimenti di fronte, i varesini hanno attaccato e occupato il terzo avversario per buona parte dell’incontro. L’incontro si è concluso con il risultato calcistico di 3 a 0.

Nella prossima partita in calendario Le Api saranno ospiti a Faido dell’ Hc Nivo, Domenica 9 Gennaio alle ore 18: incontro da non sottovalutare date le potenzialità della squadra avversaria, ad oggi occupa il quarto posto della classifica, a pochissimi punti di distanza dall’ Hc Ascona che li precede. Dotata di buoni giocatori come Davide Celio ( secondo nella classifica dei Topscorer ) la compagine svizzera cercherà di mettere in difficoltà i varesini che non possono mancare l’obiettivo se non vogliono perdere la testa della classifica cedendo il posto al Cramosina che li segue a ruota.

Grande assente della serata sarà Derek Toletti che sconterà la quarta delle dieci giornate di squalifica decise dal giudice federale a seguito di ulteriori analisi riguardanti la partita Hc Ascona-Varese KB. La società tiene a precisare che reputa estremamente eccessiva la punizione inflitta. In particolare viene reputata totalmente fantasiosa la versione dei fatti offerta dal direttore di gara Case e confermata dall’ispettore arbitro Kohler dove Toletti viene accusato di avere colpito volontariamente l’arbitro al costato con un colpo deciso. Come testimoniato da chiunque fosse allo stadio,questo non è mai accaduto ed il fatto che la testimonianza tenuta in considerazione per giudicare l’episodio sia stata fornita dall’ispettore ed arbitro di LNA tesserato per l’Hc Ascona è quantomeno motivo di indubbia discussione.

Non volendo in alcun modo giudicare l’indubbia imparzialità arbitrale o mancare dal condannare scambi di colpi proibiti tra i giocatori,confidiamo che questa decisione sia spunto di riflessione per il proseguo del campionato che vedrà il nostro Top Scorer assente esattamente fino alla fine della regular season.

HC BLENIO—VARESE KILLER BEES O-3 ( O-0, 0-1, 0-2 )
PENALITA’: HC BLENIO 7 X 2’ + 1 X 10’ VARESE KILLER BEES 8 X 2’ + 2 X 10’
RETI: 33’02” Fogliopara ( Ghione ), 45’18” Rizzo ( Suominen), 58’52” Vischi ( Suominen, Rotolo)
FORMAZIONE: Mitrano, Albanesi, Vischi, Milani, Fogliopara, Rizzo, Terruggia, Merzario, Rotolo, Cesarini, Ghione, Suominen, Di Pietro.
Coach: Jonh Cacciatore

Annunci