Merano L.E.A. – Vipiteno 0:4 (0:2, 0:1, 0:1)
Il Merano presenta sul ghiaccio la novità di Marian Kacir, attaccante proveniente dalla Rep. Ceca, assenti Oberdorfer, per squalifica e Belcastro, per infortunio. Non ancora sul ghiaccio il difensore canadese Chriss Allen, per problemi di tesseramento. Inizio di partita con con il Merano che può sfruttare un doppio powerplay che però non cambia il risultato. Sul finire del tempo il Vipiteno segna due gol in rapidissima sequenza. Bustreo sblocca il risultato (18:12), Gelech sfrutta la prima superiorità dei suoi. Il secondo tempo vede il Merano attaccare per cercare di accorciare le distanze ma Tragust e un po’ di sfortuna chiudono ogni chance per gli attcaccanti meranesi. Sul finire del tempo addiritura Gander sigla il 3-0 (38:49). Nella terza frazione il Merano domina il gioco sfiorando a più riprese la prima rete della serata, ma la dea bendata questa sera e’ contro gli uomini di Chizzali, anzi poco prima della fine del match arriva il poker degli ospiti che realizzano con Hamilton (59:09). Il Merano perde 4-0 e rimane in sesta posizione.

Annunci