Di Diego Iceman De Zolt

Arrivederci Borgatello Foto by Maurizio Condolo

L’HCB vince il derby con il Valpusteria, festeggia l’ennesimo shot-out di Zaba ma perde per tutto il resto della stagione il difensore Christian Borgatello, infortunatosi alla fine del secondo tempo per una carica di Sirianni. Il giocatore meranese si e’ schiantato contro il sostegno in ferro che unisce due lastre di plexigas fratturandosi la spalla. Verra’ operato domani a Merano. Per lui fine dell’avventura anche con la Nazionale. Tornando alla partita il Bolzano si presenta al gran completo, ma senza il nuovo difensore Samuli Suhonen che esordira’ sabato nella trasferta di Canazei. Bolzano che gira a quattro linee ma la prima occasione e’ per gli ospiti con Sirianni che solo davanti a Zaba si fa parare la conclusione. Un minuto dopo stessa occasione per Souza che pero’ sbaglia la porta!!!! All’ 8’35 si accomodano in panca puniti Busto e Jensen. Passa un minuto e Mazzolini si beve l’intera difesa pusterese e serve un disco d’oro a Scandella che non si fa pregare e infila Stromberg. Il drittel centrale si apre con un’ottima occasione per Fretter che fa tutto bene meno la conclusione che viene parata da Stromberg. Zaba si fa notare per un’intervento su Sirianni, che ha fatto gridare al gol la panca pusterese, ma che il portierone bolzanino neutralizza da par suo. Ancora due ottime occasioni per il Bolzano con Insam e Souza e, detto dell’infortunio di Borgatello , termina il secondo tempo. Nel terzo periodo il Bolzano controlla la partita e, dopo un fallo non visto dalla QUATERNA arbitrale su Fretter che toglie il giocatore dal ghiaccio per cinque minuti, passa ancora con Mazzolini che ubriaca i difensori pusteresi e deposita il disco in rete per il 2 a 0. A 9″ dalla fine un frustrato Fretter si becca due minuti di penalita’ ma ormai per il Valpusteria e’ notte fonda. A fine partita gesto commovente di Dorigatti e compagni che stendono al centro della pista uno striscione, gentilmente ceduto dagli ultra’, che ricorda Alexander, un piccolo tifoso bolzanino che ci ha lasciato nei giorni scorsi!!!!!!

HC Interspar Bolzano – HC Val Pusteria 2:0 (1:0, 0:0, 1:0)

HC Interspar Bolzano: Matt Zaba (Günther Hell); Alex Egger, Mika Lehtinen, Rosario Ruggeri, Christian Borgatello, David Ceresa, Michael Busto; Colton Fretter, Danny Irmen, Rhett Gordon, Giulio Scandella Nick Mazzolini, Marco Insam, Mike Souza, Stefan Zisser, Anton Bernard, Enrico Dorigatti, Christian Walcher, Riccardo Tombolato
Allenatore: Adolf Insam

HC Val Pusteria: Mikko Strömberg (Hannes Hopfgartner); Matt Kelly, Armin Helfer, Fredrik Persson, Armin Hofer, Christian Willeit, Christian Mair, Daniel Gliera; Rob Sirianni, Taggart Desmet, Max Oberrauch, Joe Cullen, Patrick Bona, Lynn Loyns, Joe Jensen, Nate DiCasmirro, Thomas Pichler
Allenatore: Stefan Mair

Arbitri: Fabio Lottaroli e Claudio Pianezze (Giulio Soia, Fabrizio De Toni)

Reti: 1:0 Giulio Scandella (9.30), 2:0 Nick Mazzolini (55.02)

Minuti penalità: Bolzano 6 – Val Pusteria 6

Annunci