Ciao Stefan che partita ti aspetti questa sera?

Mi aspetto una Valpe molto aggressiva questa sera, dovremo stare più attenti sicuramente sarà molto diverso da Gara 1

Affrontate la squadra sorpresa del campionato

Quando arrivi in semifinale queste cose non contano, loro han meritato e ovviamente c’è il giusto rispetto per quello che hanno fatto, se sono qui è sicuramente perchè han fatto qualcosa di più del Renon

C’è un ballottaggio portieri?

No, contro l’Alleghe Stromberg era malato e quindi ha giocato Nikkila, ma questa sera gioca Stromberg.

In ottica finale preferiresti un avversario in particolare?

Non siamo in ottica finale, siamo 1-0 e all’inizio della serie, io penso alla partita di questa sera e quindi non voglio mettere in testa niente a nessuno, i miei giocatori devono pensare solo al Valpellice.

Due tecnici italiani nelle prime quattro squadre, segno che il “Made in Italy” può risultare vincente?

Penso che oggi per un tecnico italiano è molto più difficile rispetto al passato, conta molto l’esperienza che uno ha e la capacità di gestire una situazione dove ci sono pochi giocatori italiani e 8-9 stranieri di cui puoi cambiare solo 2, devi essere capace di tenere tutti motivati e sotto controllo mantenendo un certo equilibrio. Comunque alla fine conta la qualità, non la nazionalità dell’allenatore.

Qual’è la differenza che ha trovato nella Valpe di Ellis rispetto a quella di Martinelli?

Un maggiore ordine tattico sicuramente

Il livello dell’hockey italiano invece rispetto a Austria e Germania?

La grande differenza tra noi e l’estero sono il numero di linee, ormai in Germania si gioca a 4 linee con cambi più veloci e ritmo più serrato. In Austria invece ti trovi davanti tre linne forti e una di contenimento, qui in Italia il livello non è male e gli stranieri che vengono qui lo confermano, ma ti trovi con roster più corti e quindi il ritmo ne risente dovendo schierare dei giocatori per un numero di minuti maggiore. In una partita secca con squadre austriache e tedesche si patisce il fatto che abbiamo due linee che possono giocarsela alla pari con loro, mentre invece la terza è al di sotto.

Annunci