Di Marco Di Francesco

Sconfitta contro la Rep.Ceca per l’Italia di Liberatore, le azzurre cominciano bene macinando un buon gioco e mostrando le buone qualità già fatte vedere nelle partite precedenti, il tutto porta anche a 11:47 al gol sull’asse Agordo De Rocco-Zandegiacomo, poi però qualcosa cambia e l’impressione è netta.

Le ragazze della Rep Ceca mostrano letteralmente i muscoli ed il fisico, grosso problema della nostra Nazionale, trovando a primo periodo praticamente scaduto il pareggio con Simona Studentova. Raggiunto il pareggio si assiste ad un secondo periodo a reti bianche, nel terzo periodo le Ceke vengono definitivamente fuori, i gol di Nikola Tomigova e Lucie Manhartova chiudono la gara sull’1-3 per la Rep Ceca. Non premiato ancora lo sforzo e l’impegno delle azzurre che in materia di talento non si rivelano comunque seconde a nessuna.

Annunci