Repubblica Ceca – Lettonia 4-2 (1-1, 1-1, 2-0)

Foto by Matthew Manor / HHOF-IIHF Images

Delle grandi è l’unica assieme alla Finlandia, al Canada e agli USA a non mettere in discussione nulla. La Rep Ceca batte la Lettonia 4-2 recitando la parte dei Campioni del Mondo.

I lettoni partono bene segnando il gol del vantaggio a 09:04 con Darkins, ma i ceki sono bravi a reagire al colpo pareggiando con Rolinek, la partita si fa interessante tra due squadre che giocano un ottimo hockey senza mollare un centimentro all’avversario. Nel secondo periodo si ripete lo stesso copione, la Lettonia va in vantaggio con Dukarts su assist di Berzins, mentre la Rep Ceca insegue e pareggia con Patrick Elias a otto minuti dalla sirena.

Nel terzo periodo viene fuori la classe e l’esperienza dei Campioni del Mondo con Havlat che finalizza dopo un minuto l’assist di Elias portando la contesa sul 3-2, mentre a 58:11 Cervenka chiude la contesa portando la prima vittoria alla Rep. Ceca. Lettonia che non esce però ridimensionata da questa sconfitta e che avrà sicuramente modo di rifarsi nel proseguo del torneo.

Annunci