Rep. Ceca – Danimarca 6-0 (1-0, 4-0, 1-0)

Foto by Matthew Manor / HHOF-IIHF Images

La Rep. Ceca mostra gli artigli ed il perchè è Campione del Mondo nella partita contro la Danimarca, avversario ostico anche dopo la sconfitta alla prima partita. La nazionale del Nord Europa si dimostra da subito poca roba per la corazzata ceka che passa dopo soli due minuti con Michael Frolik.

Il secondo periodo si presenta come molto più vivace e vede i ceki dilagare a spese dei propri avversari, prima  Marek Zidlicky pesca Milan Michalek per il 2-0, un inferno che per i danesi dura dal trentunesimo minuto fino a quasi il trentacinquesimo, infatti il duo Havlat-Elias serve un disco ancora per Michalek che firma così una doppietta mondiale, chiudono il periodo i gol di Plekanec e Frolik, siamo sul 5-0 e c’è ancora tutto il terzo da giocare.

La musica non sembra cambiare molto nel terzo periodo con i ceki che controllano il gioco ed una Danimarca che prova a bucare una rete che sembra inespugnabile, Petr Prucha è l’ultimo dei marcatori a 56:23. I ceki vincono e sono a due partite e mostrano un apparato convincente, attenti Jagr e compagni ci sono per la vittoria finale.

Annunci