Bolzano-Como 8-3

Male le vincitrici uscenti del torneo che devono cedere allo strapotere del Bolzano che presenta tra le sue fila molte delle vincitrici del titolo di questa stagione. Lucia Grassi, svizzera-comasca “Siamo poche e si deve pattinare c’è poco da dire… C’è gente che non mette i pattini da parecchio. Come vedo questo torneo? Fantastico come sempre, forse solo bisognerebbe farlo magari un pò prima per far preparare tutte meglio”.

Milano-Bolzano 4-1 (Angeloni M. 2, Angeloni R., Beretta, Zaccherini (Bz))

Romina Angeloni autrice di uno dei quattro gol dichiara “Ho segnato il primo ed ho smosso l’entusiasmo della squadra, se mi si rivedrà giocare un campionato? Vedremo, c’è da vedere qui cosa decidono le ragazze, io ci sono però…”. Per il Bolzano parla invece Giulia Mazzocchi che ci dice “Un Torneo molto bello e ben organizzato, ci avevano raccontano che il livello era basso, ma in realtà non è così, il Como è una ottima squadra ed anche il Milano che ha tra le sue fila Michela e Rebecca. Io ho giocato fuori lasciando la porta, magari forse giocando io potevamo fare qualcosa di più”.

Annunci