Sono stati annunciati oggi dalla IIHF i due gironi eliminatori di 8 squadre per i mondiali del 2012 che verrano ospitati,congiuntamente,da Svezia e Finlandia.

L’Italia,neopromossa,è stata inserita nel girone che si svolgerà a Stoccolma,insieme con i padroni di casa della Svezia,la Russia e la Rep.Ceca tra le altre.

Giulio Scandella ai mondiali 2010. Foto:Max Pattis

Giulio Scandella ai mondiali 2010. Foto:Max Pattis


Difficile il cammino degli azzuri verso la salvezza che,lo ricordiamo,a partire dall’edizione 2012 dei mondiali,non prevederà più il classico “girone di relegazione”,ma dovrà essere raggiunta già nel girone preliminare.

Per raggiungere l’obiettivo,la nostra nazionale dovrà perlomeno piazzarsi al 7° posto del suo girone,impresa che appare difficile,vista la presenza,oltre alle già citate “corazzate”,di squadre di buon livello,come Lettonia,Germania,Norvegia e Danimarca.

Pare più agevole invece il compito per i cugini transalpini,che sono stati inseriti nel girone di Helsinki,con il neopromosso Kazakhistan e con la Bielorussia,già battuta dalla Francia ai recenti mondiali in Slovacchia.

Ricordiamo che in ogni girone,accedono ai quarti le prime 4 squadre classificate,mentre le squadre dal 5° al 7° posto concluderanno il loro torneo.La retrocessione riguarderà l’ultima classificata di ogni girone.

Ecco i due gironi in dettaglio:

Helsinki Stockholm
Finlandia Russia
Canada Svezia
USA Rep.Ceca
Svizzera Germania
Slovacchia Norvegia
Bielorussia Lettonia
Francia Danimarca
Kazakhistan Italia
Annunci