foto by vipers.mi.it

Adam Russo e Levente Szuper hanno concluso la loro stagione in CHL con una ottima media parate e con tanti complimenti da parte americana. Il goalie della nazionale ungherese è stato agli ordini di Marco Pietroniro agli Arizona Sundogs, a referto ha messo quarantuno partite con una percentuale del 90,4 % di parate, per lui inoltre c’è stato il Mondiale in casa terminato con due partite ed il 92,7%. Il futuro per lui sembra tutto fuorchè scontato, diverse le offerte ricevute tra America ed Europa, ma nessuna decisione per il momento presa.

Foto by hockeyhebdo.com

Adam Russo alla prima in CHL con i Quad City Mallards ha giocato invece ventinove partite terminando con il 91,9% di parate, è stato uno dei più apprezzati nella lega americana ed ha già sul tavolo diverse offerte, ma una ipotesi da non escludere è un tentativo di ritorno in Italia visto l’avvicinarsi dei Mondiali in Svezia e delle qualificazioni alle Olimpiadi.

Advertisements