“Mi sembra di aver già risposto indirettamente nei post precedenti.
Il Real ha finito poco fa la stagione 2010-11 con le Finali di In line a Civitavecchia e si sta organizzando per quella successiva.
Il problema A2 esiste come tutte le stagioni e speriamo di risolverlo come abbiamo fatto negli anni scorsi.
Io credo che bisogna pensare a progetti più importanti per Torino ma che non è senz’altro facile portare avanti. Ci vuole tempo, buona volontà e grande impegno dirigenziale e finanziario.
Nell’attesa cercheremo di andare avanti come nelle scorse stagione cercando di fare il nostro meglio ma non è comunque facile.
Stiamo parlando con Valpe per la prossima stagione sia per la Senior che per le Junior e decideremo insieme sul da farsi, in base alle esigenze delle 2 società.”

Con queste parole il vicepresidente Massimo Traversa ha risposto ad un tifoso sul forum del Real Torino aggiungendo dettagli alla conferma della volontà di iscrivere e dunque esserci la prossima stagione. Dalle parole trapela sì il problema finanziario, ma anche la volontà di qualcosa di più per la città sabauda…. Insomma chi vivrà vedrà….

Advertisements