Scordatevi la squadra materasso della passata stagione, dopo Harjula arriva Jasecko, difensore slovacco di trentotto anni e con alle spalle una carriera a dir poco impressionante.

Foto by sportky.topky.sk

Nasce a Spisska Nova Ves dove inizia a giocare a hockey, in Slovacchia mette a referto nella sua carriera 366 gettoni con 57 gol e 120 assist, rilevanti sono poi le esperienze in Finlandia, Germania, IHL e anche se di breve durata in Russia ed in Svezia. L’altra parentesi importante della carriera di difensore è in Rep Ceca dove fa segnare 379 presenze con 34 gol e 92 assist, senza dimenticare poi le presenze con la sua nazionale ai Mondiali al fianco di giocatori come Miroslav Satan e Pavol De Mitra.

Annunci