L’EHC Munchen sconfigge nettamente la nazionale olimpica italiana per 7 a 2 davanti a spalti pieni, questa la sintesti della seconda semifinale disputasi nella Würtharena di Egna.
Già dopo 29 secondi Eric Schnelder segna la prima rete su passaggio di Ulrich Maurer per i bavaresi che raddoppiano addirittura in inferiorità numerica con lo stesso Ulrich Maurer. Ad inizio del secondo tempo Edoardo Caletti segna la prima rete per la Nazionale che accorcia le distanze. Il Monaco però esce alla distanza e segna ben tre reti di fila con Ulrich Maurer e Klaus Kathan (2). Anton Bernard poco dopo riesce a mettere in rete il secondo goal della serata per gli “Azzurri”. Nell’ultimo tempo segnano ancora per EHC Monaco Ulrich Maurer e Dennis Schütt per il definitivo 7 a 2.
Poco da dire sui ragazzi di Cornacchia mai in partita e decisamente sottotono, ci sara’ tanto da lavorare.

Annunci