C’era una volta una squadra che stava partendo per la sua prima partita, l’inizio di una nuova stagione. E’ la storia di Pavol, Stefan, Karlis e dei ragazzi della Lokomotiv… Quanta attesa e soprattutto quanta voglia probabilmente di dimostrare alla KHL che squadra fossero e magari anche provare a vincere la Lega.

Le parole in questo caso si sprecano e rischiano di essere banali, ma prendete Pavol De Mitra uomo capace di emozionarsi fino alle lacrime salutando la sua gente nell’ultima partita del Mondiale per la Slovacchia…. Prendete Deitrich arrivato dalla DEL a coronare il sogno di giocare in una delle leghe più belle e competitive del mondo… Prendete Karlis Skrastins probabilmente all’ultima sfida professionale da giocatore dopo tanta NHL…. Prendete tutte le storie e mischiatele assieme e troverete la Lokomotiv prima dell’ultimo suo viaggio, non sono mai stato per gli addii…. Sono tristi e troppo definitivi, vi dico, anzi vi diciamo noi di Hockeyonline e tutti i cuori degli hockeisti del mondo arrivederci e grazie ci avete fatto divertire….

Speriamo che il buon Dio, da grande sportivo qual’è, ogni tanto vi lasci tornare qui in mezzo a noi a vedere lo sport in cui tutti voi avete messo sogni, speranze e avete regalato gioie ed emozioni a tutti noi…. Speriamo che lassù da qualche parte ci sia una pista da hockey dove con Robert, Derek e tutti gli angeli con stecca e pattini possiate giocare e far emozionare….

Ciao Ragazzi RIP

Annunci