La Lokomotiv Yaroslavl non c’è più, un’intera squadra distrutta dallo schianto dell’aereo che doveva portarli a Minsk per la prima partita stagionale. Tante storie cancellate, tante speranze e un vuoto ora nei cuori dei tifosi che hanno amato quei giocatori e nei cuori soprattutto di chi li aspettava a casa.

Una tragedia che richiama tristemente alla memoria italiana quella del Grande Torino, dove perirono 31 persone tra cui i giocatori, oggi delle 37 persone sembra sia sopravvissuta solo una.Wikipedia da come scampato Alexander Galimov attaccante del team.

I nostri cuori oggi vanno irrimediabilmente a loro, RIP…..

Annunci