Aleksandr Galimov,che sta lottando per la vita dopo la tragedia aerea di ieri,sarà trasferito in giornata presso un ospedale di Mosca,per procedere ad ulteriori cure mediche.

Il corpo di Aleksandr è ricoperto per il 90% da ustioni,e le sue condizioni rimangono “estremamente critiche”.

Insieme a Galimov,verrà trasferito a Mosca anche l’altro sopravissuto allo schianto,il co-pilota Aleksandr Sizov,anch’egli purtroppo in gravissime condizioni.

Annunci