Amichevole decisamente estiva ieri sera alla MeranArena dove i Broncos hanno superato un volitivo Merano Junior per 6 a 4.
C’era molta curiosita’ per vedere all’opera il nuovo Merano di Doug McKay e il Vipiteno in preparazione al massimo campionato.
Come accennato ne sono venuti fuori 60 minuti in cui le due squadre hanno dimostrato di essere ancora lontane dal miglior rendimento.
Nel Merano assenze pesanti: Wallin e Miller, mentre nel Vipiteno non hanno preso parte al match Pichler e Kofler.
Per gentile concessione dei Broncos Hackhofer e Pircher hanno giocato la partita nelle file del Merano dimostrandosi probabilmente i due migliori a livello difensivo.
Unico straniero nelle file meranesi a scendere sul ghiaccio e’ stato cosi’ Michael Simons autore di due reti.
Esordio anche per Charles Corsi nella gabbia meranese, due tempi ben giocati dal giovane italo rilevato poi nel terzo tempo da Massimo Quagliato.
Sfortunato il Merano nel primo tempo che subisce due reti negli ultim minuti ad opera di Ginand e Simon Baur.
Il secondo drittel ha offerto invece ben sei marcature e la penalita’ partita a Brian Lee per il Vipiteno: prima Schwienbacher accorcia per il Merano, quindi Ginand e Gander hanno portato il Vipiteno sul 4 a 1. Mikael Simons segna poi il 4 a 2 per i bianconeri, mentre Southern segna poi il nuovo allungo ospite, il Merano mai domo accorcia ancora le distanze con lo svedese Simons per il 5 a 3 del 40esimo minuto.
Nel terzo tempo le reti di Sottsas e poi di Schenk hanno portato il punteggio finale sul 6 a 4 per il Vipiteno.

Il tabellino completo:

HC Merano Junior – SSI Vipiteno Weihenstephan 4:6 (0:2, 3:3, 1:1)
0:1 Ryan Ginand (18.22), 0:2 Simon Baur (18.50), 1:2 Julian Schwienbacher (21.06), 1:3 Ryan Ginand (25.27), 1:4 Markus Gander (26.14), 2:4 Mikael Simons (31.37), 2:5 Dirk Southern (33.06), 3:5 Mikael Simons (35.48), 3:6 Christian Sottsas (54.32), 4:6 Oliver Schenk (57.06)

Annunci