Di Marco Pelassa

E’iniziato il massimo campionato finlandese con il primo turno giocato ieri sera che già ci ha regalato sorprese.Si parte forte ad Helsinki dov’è subit0 derby tra i neo campioni dell’HIFK ed il Jokerit,che a sorpresa batte i detentori del titolo per 5-3 davanti ad oltre 13 mila spettatori.HIFK ancora fuori forma costretto ad inseguire per tutto il match,per il Jokerit vanno a segno Filppula,Eaves,Hardt,Rita e Väänänen,mentre le reti dell’HIFK sono opera di Jokela,Kuhta e Somervuori.In ombra il bomber Janne Lahti,mentre nonostante la sconfitta buona prova del giovane gioiello Grandlund autore di due assist.
Altra sorpresa sul ghiaccio di Jyväskylä,dove il Kalpa piega per due a zero i dominatori della regular season della scorsa stagione.Nel terzo drittel il Kalpa affonda i colpi vincenti,dopo 19 secondi dall’inizio del periodo è Sami Kapanen a segnare assistito da Kuparinen,il raddoppio arriva al minuto 57.46 grazie a Jyri Junnila su assist di Ikonen e Riekkinen.
Vittoria esterna per la rivelazione della passata stagione,a Lahti i Blues vincono per 2-1 in rimonta  sui Pelicans,nel terzo drittel sono le reti di Lammassaari e Ramstedt a dare la vittoria alla formazione di Espoo.
Vittoria esterna anche per il Kärpät sul ghiaccio del Saipa di Andreas Bernard,il match finisce 4-1,mentre sulla pista di Hämeenlinna l’HPK ha la meglio per 6-3 sul TPS.
In serata si giocheranno i due posticipi Ässät – Lukko e il derby di Tampere tra Tappara e Ilves.

Annunci