Le Api agli ordini di Cacciatore si preparano per la Coppa Ticino.

 

(Comunicato Varese Killer Bees) Nuova stagione pronta a partire per il team varesino che ,alla sua sesta annata sul ghiaccio del PalAlabani.

La squadra.

Preservato ,come da scelta societaria, il gruppo varesino che rappresenta l’anima del progetto fin dagli inizi, da quest’anno il team apre le porte a nuovi ingressi provenienti da società limitrofe e d’oltre confine. Derek Toletti,Marco Rizzo,Tommaso Teruggia, Enrico Malacarne,Marco Vischi,Francesco Milani,Christian Di Pietro,Ilka Suominen,Matteo Albanesi e Matteo Cesarini rappresentano il cuore della squadra avendo da sempre dispeso energie sacrifici anno dopo anno. A questi nomi vanno ad aggiungersi degli importanti ritorni a partire da Tommaso Bianchi che torna a difendere i pali che tante soddisfazioni gli hanno portato nei cinque anni che lo hanno visto impegnato.

Nikon Marian, Sabino Sansonna e Matteo Bianchi, che dopo due anni di stop torneranno a mettere al servizio della squadra le loro qualità. Da Como rientrano Diego Ghione e Alessandro Resmini ,mentre sono in definizione nuovi giovani innesti nel reparto difensivo.

Tra le grandi novità stagionali , l’arrivo di Damien Soleto, backup goalie presso l’Hc Bellinzona di seconda lega che sarà impegnato attraverso un prestito, tra le società.L’arrivo di Damien ,giovane talento emergente, proveniente dalle fila del Lugano ,rappresenta il primo ingresso di un giocatore di cartellino Svizzero nel progetto Killer Bees, segnale di una apertura verso giocatori delle diverse esperienze che potranno solo valorizzare l’esperienza  la qualità dell’organico varesino. La società tiene a salutare ed ad augurare il migliore futuro sportivo e personale a Frank Mitrano, che rientra negli Stati Uniti dopo due stagioni ed un campionato vinto con la maglia delle Api,per un saluto che sa di arrivederci con il giovane goalie impegnato a programmare il proprio matrimonio per i prossimo maggio.

Garanzia di esperienza dentro e fuori dal ghiaccio saranno garantite dalla presenza dei fratelli Odino, con Frank impegnato anche come allenatore del settore giovanile dell’Hc Varese, e dalla sempre utile qualità ed esperienza di un pezzo si storia varesino come Giancarlo Merzario che nella scorsa stagione ha garantito 32 punti al tabellino delle Api.

La società : continuità e gestione accurata dei partner di sempre ed i nuovi sponsor

Alle prese con crisi finanziaria e carenza di budget da dedicare a pubblicità ed eventi il lavoro societario si è indirizzato rafforzando i legami storici, tutti confermati, allargando il pacchetto sponsor a nuove realtà che hanno voluto sposare il progetto sportivo. La prima novità è rappresentata dall’ingresso del Centro Commerciale Le Corti, tra i Top Sponsor , struttura dove le Api saranno  impegnate con eventi e corsi di formazione mirati a far conoscere gli sport del pattinaggio. Il logo Le Corti farà bella vista di se sul caschetto di tutti i giocatori.

Nuovo sponsor a due passi dal Palalbani è il Ristorante Buffet Wok , da poco insediato all’interno dell’Ippodromo varesino dove serve cucina a italiana,giapponese e cinese. Il ristorante sarà sede della presentazione della squadra che si svolgerà la settimana seguente alla Coppa Ticino.

Un importante conferma giunge da Brivio Impianti, Top Sponsor per la seconda stagione, che anche quest’anno ha deciso di supportare il progetto impiegando come sempre la passione e la grande vivacità nell’organizzare eventi di cui Marinella Brivio ed il marito Paolo sono i principali artefici. A loro  un sincero grazie per la rinnovata sinergia che ci vede impegnati in una comune crescita.

Conferme importanti giungono da Beton Safe, che ha rinnovato il proprio impegno,insieme ad Autosalone Belforte che per il secondo anno metterà a disposizione le proprie autovetture Citroen per le necessità dei nostri giocatori. Le automobili saranno esposte presso il pala ghiaccio per tutta la stagione.

Sponsor storici rinnovano la loro partecipazione come Insubria Post, Zona Franca, Pizzeria Mezzaluna,3rSport, Antico Caffè Bosisio, Fcode , Betastudios,Crazy Tattoo,Publierre,La Fenice,Corsi di Lingue, Fast and Up e We Fit.

La società ringrazia tutti i partner e sponsor per aver rinnovato il proprio impegno e fiducia nella squadra e nelle attività promozionali svolte. A tutti auguriamo un buon inizio di stagione.

Pronti al via.

Le Api,già al lavoro da diverse settimane, hanno salutato il ritorno di coach Cacciatore sabato 27 Agosto giorno dal quale hanno iniziato il lavoro off-ice prestazionale. Con il ghiaccio a disposizione da mercoledì 23 settembre le Api si preparano ad affrontare la Coppa Ticino con soli tre allenamenti nelle gambe, sfruttando al meglio lo spirito della Coppa che rappresenta un ottimo test prestazionale con la presenza di tutte le compagini impegnate nel campionato. Il programma di Biasca prevede : Sabato 24 set  mattina ore 10.00 Killer Bees vs Ascona, per un avvio di stagione con il derby per antonomasia. Alle  15.55 lo sfindante sarà il Locarno ,mentre la giornata si chiuderà con la sfida al Vallemaggia fissata per le 19.10. La giornata di domenica di domenica vede la sfida con il Chiasso alle 12.20.  Le finali sono fissate dalle ore 16.00 in poi.

Il Campionato vedrà il suo inizio l’8 ottobre alle 18.30 al palalabani con i Varesini pronti a sfidare il Ceresio per una stagione che le Api vogliono vivere da protagonisti, dopo una promozione ,un campionato vinto ed un secondo posto, questo vuole essere il minimo obbiettivo stagionale.

Annunci