Di M.G.

L’incontro tra Valpellice e Val di Fassa inizia al G.M.Scola,dopo la premiazione del nostro grande tifoso Mattia Desilvestro,si fanno sentire molto anche gli ultras del Fassa che chiamano a gran voce la loro squadra,a soli 2 minuti dall’inizio dell’incontro il Fassa passa in vantaggio co un goal del numero 41 Brad Snetzinger,agli ospiti non va molto giu la prima rete e pochi minuti dopo grazie a un errore della difesa Fassana,arriva un facile pareggio al 5.50 da parte del numero 16 Huddy Ryan,durante il primo tempo non ci sono penalità, ma tante occasioni per le 2 formazioni,il primo tempo si conclude 1 a 1.
Inizia il secondo tempo sempre con grande tifo ultra,il gioco comincia ad essere più movimentato e viene data una penalità al fassano Thomas Dantone per ostruzione,il gioco continua e ci pensa il Fassa a sbloccare la situazione,con un potente tiro di Vanderviken deviato da Piffer che segna al 7.47 ,il gioco si scalda ancora ma viene data solo una penalità al numero 91 del Valpellice,ancora sbagli della difesa fassana ma questa volta Doyle dice di no a tanti dischi,si conclude anche il secondo tempo 2 a 1 per il Fassa.
Inzia l’ultimo tempo dell’incontro,il Fassa vuole assolutamente i 3 punti per arrivare in cima alla classifica,e diventano più concreti quando all’8.30 è ancora Brad Snetzinger a sa gonfiare la rete ospite assistito dal suo compagno Mat Piva,il Valpellice prova a recuperare ma per il momento prende solo una penalità e riesce ad accorciare le distanze solo al 19.17 con goal del numero 12 Bembrige assistito da Sirianni,il Valpellice cerca un pareggio disperato tirando fuori il loro portiere ma il tempo scorre e finisce l’incontro.. Fassa 3 Valpellice 2

 
 
Advertisements