Alle 9 di domenica 16 ottobre 2011 tutto è pronto allo stadio Filatoio per dare il via al 1° Hockey Inline cup organizzato dalla squadra locale degli Old Style di Torre Pellice che, con l’aiuto della Pro Loco locale, sta cercando di dare una nuova vita a una struttura carica di storia come quella del Filatoio.

Nonostante le temperature esterne, soprattutto nelle prime ore della mattina, le 6 squadre presenti si sono affrontate in una giornata che le ha viste disputare 5 partite a testa, in un clima amichevole e di festa, per decretare il vincitore del torneo.

Al termine della giornata la squadra risultata vincitrice è stata quella degli Hot Wings di Milano che con 3 vittorie e 2 pareggi ha totalizzato 8 punti, stesso punteggio e n°di vittorie e pareggi per i Monsters, anche loro di Milano, che però per differenza reti risultano secondi (lo scontro diretto era terminato in parità sul 2-2).

Menzione speciale per la squadra degli Spartans Eagles, nati dall’unione tra Spartans Bari e Kemarin HIL (molise),  giunta terza, per il lungo viaggio affrontato pur di essere presente a questo torneo.

Si spera, soprattutto per il clima creatosi, che l’evento possa ripetersi negli anni e diventi quindi un appuntamento fisso all’interno del panorama dell’hockey inline italiano.

Di seguito vengono riportati i risultati delle singole partite e la classifica finale:

1° turno

WILD BOARS – SPARTANS 2-3

HOT WINGS – GREEN GECKOS 2-0

MONSTERS – OLD STYLE 3-0

2° turno

HOT WINGS – WILD BOARS 4-1

OLD STYLE – SPARTANS 1-1

GREEN GECKOS – MONSTERS 2-2

3° turno

WILD BOARS – OLD STYLE 1-1

MONSTERS – HOT WINGS 2-2

SPARTANS – GREEN GECKOS 2-1

4° turno

MONSTERS – WILD BOARS 5-1

GREEN GECKOS – OLD STYLE 2-1

HOT WINGS – SPARTANS 1-1

5° turno

WILD BOARS – GREEN GECKOS 1-4

SPARTANS – MONSTERS 1-2

OLD STYLE – HOT WINGS 0-4

Classifica finale:

1 HOT WINGS

2 MONSTERS

3 SPARTANS

4 GREEN GECKOS

5 OLD STYLE

6 WILD BOARS

Annunci