Di Diego De Zolt

Mi scuseranno i nostri lettori ma questo articolo sara’ veramente stringato poiche’ dopo quello che si e’ visto ieri sera al Palaonda nella sfida tra Bolzano e Pontebba faccio fatica a mettere insieme due righe. e non per demerito della squadra friulana che ha fatto un’ottima oartita , ma per demerito dei padroni di casa.Con un roster ridotto all’osso, ( farm team???????) il Bolzano con il suo gioco “butta dentro il disco e pattina” ha fatto passare sicuramente la voglia a quei pochi spettatori che assistevano alla partita di tornare a sostenere i colori biancorossi. Ma andiamo alla partita: Bolzano che fa turn over in porta , dentro Hell, e lamenta le assenze di Rogers , Insam e Walcher. Pontebba che con il suo 4-1 gioca la sua onesta partita e passa in vantaggio con Tomko, Bolzano che pareggia con un’invenzione di Fabris, schierato in attacco!!!! I friulani passano ancora due volte prima che un’invenzione di Knackstedt porti il risultato sul 2 a 3. Senza nessuna azione degna di nota del Bolzano si arriva all’ultimo minuto, con Insam che toglie Hell per il sesto uomo e becca altri due gol. Risultato finale 2 a 5!!! Vittoria strameritata del Pontebba che dimostra come una squadra fatta in 15 giorni e un coach che sa il fatto suo, si possa giocare comunque ad alti livelli. Complimenti!!!

HC Bolzano – Aquile FVG Pontebba 2:5 (1:1, 0:2, 1:2)

HC Bolzano: Günther Hell (Matt Zaba); Josh Meyers, Alexander Egger, Anti Bruun, Andrea Ambrosi; Stefano Giliati, Stefan Zisser, Mac Gregor Sharp, Mark McCutcheon, Jordan Knackstedt, Enrico Dorigatti, Anton Bernard, Derek Edwardson, Daniel Fabris, Federico Demetz
Allenatore: Adolf Insam

Aquile FVG Pontebba: Alex Petizian (Matteo Galtarossa); Matt Waddel, Slavomir Tomko, Davide Nicoletti, Jakob Milovanovic, Peter De Gravisi; Tommy Goebel, Patrick Rizzo, Kevin DeViriglio, Brian Ihnacak, Felice Giugliano, Luca Rigoni, Nick Anderson, Pat Iannone, Paolo Nicolao, Andrea Rezzadore, Nicolò Pace
Allenatore: Tom Pokel

Arbitri: Thomas Gasser (Matthias e Christian Cristeli)

Reti: 0:1 Slavomir Tomko (6.34), :1 Daniel Fabris (17.10), 1:2 Brian Ihnacak (21.38), 1:3 Brian Ihancak (39.48), 2:3 Jordan Knackstedt (46.06), 2:4 Pat Iannone (59.02), 2:5 Luca Rigoni (59.57)

Minuti penalità: Bolzano 6 – Pontebba 4

Tiri in porta: Bolzano 26 – Pontebba 26

Spettatori: 400

Foto HCBFANS

Annunci