Category: Alleghe Tegola Canadese


Di Diego De Zolt

Foto by HCBFans

Sette titolari out, ( Insam, Zisser, Edwardson, Bruun, Walcher, Rogers, McCutcheon), una linea intera del Pergine e il risultato e’ il miglior Bolzano visto quest’anno al Palaonda e sfida con l’Alleghe che finisce 5 a 0 per i biancorossi!!!!! Questo e’ quello che hanno potuto vedere i quasi 800 spettatori che ieri sera hanno assistito alla sfida tra biancorossi e civette. Continua a leggere

Annunci

Chi tifa Alleghe, sa bene che deve verificare che le coronarie del proprio cuore siano in grado di reggere per 60’ a continue sollecitazioni; la sfida di ieri sera contro Renon non ha fatto eccezione! Oltre alla determinazione che li contraddistingue da sempre – “crederci sempre fino alla fine” è il motto di Capitan Manuel – le civette di McKenna, oltre al miglior PP del campionato – ieri inattivo – hanno davanti alle gabbie dei golies avversari delle potenti ed efficaci bocche da fuoco. Continua a leggere

Cortina-Pontebba 4-1

Alleghe-Renon 5-3

Asiago-Fassa 3-2 r.

Brunico-Bolzano 2-1

Vipiteno-Valpellice 1-3

Ahi le civette!

Di M.G.

La 12° di campionato è disputata al G.M.Scola, Fassa contro Alleghe,le 2 fomazione sono entrambe stanche per la dura settimana trascorsa e al Fassa mancano ancora Margoni, Bernard con l’aggiunta di Piffer ,il primo tempo trascorre senza grandi risultati,il Fassa prende in pieno un palo e ci sono altre svariate occasioni per segnare,ma il muro Dennis dice no a tutto. Continua a leggere

Stats by lihg.it

Supermercati Migross Asiago – SSI Vipiteno Weihenstephan 2:3 (2:1, 0:1, 0:1)

Supermercati Migross Asiago: Jeff Lerg (Alessandro Tura); Drew Fata, Matthew MacDonald, Stefano Marchetti, Enrico Miglioranzi, Michele Strazzabosco, Marco Rossi, Vittorio Basso, Andrea Gorza; John Vigilante, Layne Ulmer, Sean Bentivoglio, Jason Pitton, Michael Henrich, David Borrelli, Matteo Tessari, Nicola Tessari, Mirko Presti, Filippo Busa;

Allenatore: John Tucker Continua a leggere

3’18” il break micidiale dell’Alleghe nel secondo drittel che, sfruttando al meglio il doppio PP, prende il largo nella sfida contro la Valpellice.

Foto by Maurizio Condolo

 

Continua a leggere

37 è il numero che accomuna Cortina e Renon, per gli scoiattoli si tratta dei gol che li fanno essere il miglior attacco del campionato mentre per i Buam si tratta dei gol che li fanno essere la difesa più battuta Continua a leggere

Se fino alla passata stagione l’incubo per Alleghe Hockey Tegola Canadese si chiamava Valpusteria, da quest’anno assume la fisionomia del Vipisterzing che, a detta della mia amica Nicoletta, “dove passa lascia danni”; e a farne le spese per la seconda volta sono le civette di McKenna!

 

Adam Dennis Foto by Maurizio Condolo

 

Continua a leggere

Stats by lihg.it

Renon Sport Renault Trucks – HC Bolzano 2:3 d.t.r. (0:1, 1:1, 1:0, 0:0, 0:1)

Renon Sport Renault Trucks: Karol Krizan (Florian Grossgastaiger); Benjamin Bregenzer, Ethan Graham, Ingemar Gruber, Markus Hafner, Klaus Ploner, Ruben Rampazzo; Thomas Spinell, Scott May, Mac Faulkner, Dan Tudin, Thomas Pichler, Chris Blight, Emanuel Scelfo, Matteo Rasom, Lorenz Daccordo, Matthias Fauster, Alexander Eisath; Continua a leggere

“A”ncora overtime!

Ancora una volta non sono bastati 60’ minuti all’Alleghe per chiudere la pratica – questa volta di nome Pontebba – in questa 8à giornata di campionato.

È toccato a Greg Hoogeboom dopo un solo minuto dei cinque supplementari regalare il sorriso a McKenna & C. e agli sparuti e infreddoliti tifosi sugli spalti de “De Toni”. Il pareggio di Patrick Rizzo a meno 4’ dall’ultima sirena sembrava l’ennesima beffa per le civette agordine andate in vantaggio al 21’15” con Daniele Veggiato.

Il match non ha riservato grandi emozioni e l’equilibrio, che contraddistingue il campionato, sembrava regnare nella serata agordina.

Oltre al freddo, grande protagonista è stato Adam Dennis, capace di spegnere alcune perplessità – tra le quali anche le mie – circa un rendimento un po’ sottotono in questo inizio stagione.

Il nostro augurio però va a Francesco “Cica” De Biasio a cui Brian Ihnacak col bastone ha riscolpito  un po’ il naso; altro segno, stavolta fisico, della sempre più crescente maturità del difensore agordino ormai sicurezza del reparto difensivo della grande “A”.  

Federico Feffe Lauretta