Tag Archive: Interviste


Interview with Josh Laricchia

Josh first of all, your impression about Italy?

Si rigrazia Daniele Peluso per la foto

Italy is awesome, im playing in the town of Trieste and it resides near the mediterranean sea, so me being a califonria guy i am still close to the water. Even though it’s a little town, theres still a lot going on here it’s fun. Continua a leggere

Annunci

Intervista ai Cimbri Armati

Ciao, come avete visto l’inizio di stagione dell’Asiago?

Una delle coreografie della stagione passata foto by slegarcommando.it

Diciamo che è stata un estate bella calda ad Asiago per quanto riguarda i festeggiamenti per lo scudetto conquistato, sicuramente più esaltante rispetto a quello della stagione precedente 2009-10, soprattutto per il modo in cui si è vinto, i recuperi contro Bolzano in semifinale e Valpusteria in finale rimarranno per sempre impressi nella memoria di molti. Continua a leggere

Interview with Gerome Giudice

Hi Gerome, first year for you in CHL after two years in Italy. Why this change?

 

Foto by Carola Semino

I tried to sign with a couple of teams in Italy and at the end of the day we could not agree to terms. I was offered an AHL tryout with Oaklahoma City Barons. I had a very good camp and led the camp in points and hits. I was re assigned to Tulsa once Edmonton sent down the majority of their young signed talent. They had 27 guys on contract. I am hoping to get in 10 or 15 games with Oak city. Continua a leggere

Spazia oggi Andrea Montanari e parte dall’esordio in A1 del suo amico Platè “Son sicuro che farà benissimo,è un grande portiere e un ottimo professionista,la Valpe ha una coppia di portieri formidabile. Cello è pronto e son sicuro che ha la massima fiducia di tutto l’ambiente!”. Continua a leggere

Intervista a Maurizio Russo

Ciao Maurizio parliamo del Monleale, che squadra è quella che si presenta al via di questa stagione?

Sicuramente quest anno rispetto all’ anno passato il Monleale si presenta molto piu’ forte e rinforzato in ogni reparto. Grazie agli innesti di Moro,Di Fabio e Delfino oltre ai confermati Crivellari,Bosio,Bartheldy,i nostri giovani cresciuti e “lo zio” in porta penso proprio che quest anno potremo dire la nostra!!! Continua a leggere

Intervista a Gabriele Calzi

Ciao Gabriele, come vedi l’esordio di questo Milano?

Gabriele con la figlia Carlotta al palaghiaccio

Il Milano ha esordito facendo un buon” allenamento “con Pergine, squadra volenterosa , ma ancora molto inesperta per la categoria. Molto bene la prima linea con Klouda e Ansoldi, risultato al sicuro già nel primo periodo, poi troppi leziosismi , non giudicabile il reparto difensivo, poco impegnato. Ad Egna l’infortunio di Ansoldi ha sicuramente condizionato una partita equilibrata, tra due formazioni che saranno protagoniste del campionato, buona la gara di Terrazzano. Continua a leggere

Interview with Alex Kim

Hi Alex, another season with Anyang Halla. Why did you choose Asia?

Foto by britishicehockey.co.uk

I chose to come back to Asia because of all the places I have played it is where I am most comfortable.  My parents are both Korean and I wanted to learn about the culture that my parents were raised in. It also gave me an opportunity to learn the language and customs of Korea. Anyang is a great organization to play for and the ownership treats the players well.  The fans for Halla are great and there is a great deal of support which makes it that much more exciting to play. Continua a leggere

Intervista a Mauro Deusebio

Ciao Mauro, cosa ne pensi dopo due giornate di questa Valpe?

Troppo presto. Ellis in sala stampa ha spiegato molto bene perché occorre pazienza. Per ora lamenterei più le lacune della difesa che non la scarsa vena di alcuni attesi protagonisti. Continua a leggere

Daniela Villa “Ragazze in bocca al lupo”

Una Daniela Villa che, come al solito, ci lascia sempre qualche spunto: sia per riflettere, sia sul suo futuro. Eccovi il suo messaggio

Ti aspettiamo Daniela!

Continua a leggere

Intervista a Marco Peruzzi

Un inizio con supercoppa, ti aspettavi una partenza così?

Foto by pelusodaniele.com

E’ stata davvero una grande soddisfazione a livello personale, visto che era l’unico trofeo in Italia che mi mancava e che mi ero già fatto scappare due volte. Per quanto riguarda la strada sapevamo che potevamo farcela, in estate la dirigenza ha operato benissimo nel mercato e sicuramente partivamo con il favore del pronostico. Non immaginavo che fosse così facile, ma sono sicuro che per Milano è stata solo una serata no, visto che è una squadra compatta e ben organizzata difesa da due ottimi portieri Continua a leggere